martedì 3 gennaio 2017

DOLCI PAROLE DI FUOCO

Ti concederò
le grazie disperse
bailando
sul tappeto volante
giostra impazzita
gridando alla vita
baila mos stanotte
mi amor.
Argonauti
nel mistero di corpi
stretti legati disegnati
su tele grezze
dorate essenze
e fiori ornamentali
su deserti accaldati.
Mi corazón
piccante sapore
di miele
scioglimi
sciogliti
sulle labbra
dolci parole di fuoco.

Posta un commento