domenica 30 marzo 2014

DUE SCHIAFFI DI PAROLE

Vorrei parlarti,
così come si fa fra amici
e conoscenti.
Seduti ad un tavolino
riuscendo ad andare oltre
i nostri dolori senza ferirsi.
Non è una parola
che può far male è vero
ma spesso chi ha
il cuore incoronato di spine,
non riesce a vedere l'inizio
ma solo la fine.
Vorrei parlarti,
da donna a uomo,
sfidando ciò
che ne potrebbe venir fuori.
Due schiaffi di parole nell'aria
oppure un bacio,
io non lo so,
ma forse sono io che sbaglio
e ti vedo diverso,
ma forse nemmeno tu lo sei.

Fioralba Focardi 30/03/2014
Copyright © tutti i diritti riservati
Posta un commento