mercoledì 26 marzo 2014

PROFUMO DI ZAGARE

Ed è bello pensarti domani
nell'incontro di uno sguardo
nel profilo del vento,
nel sussurro di un giorno
incorniciato di stelle.
Mentre cammino
nel mio oggi,
incontro a gemme
in boccio di sogni,
il l'odore dell'alloro nei boschi
inghiottiti dalle notti argentate
si spande nell'aria
come il profumo di zagare
sulla riva del mare.

Fioralba Focardi 26/03/2014
Tutti i diritti riservati ®
immagine presa dal web
Posta un commento