martedì 25 marzo 2014

QUELLA CHE VOGLIO ESSER IO

Libertà è una gonna
che svolazza al ritmo
delle tue gambe
e i tuoi capelli scompigliati
da quel vento,
mentre i tuoi passi
s'affrettano dove
è il tuo richiamo
Stamani c'è vento
nei vicoli del cielo,
sfrondano gli alberi
operosi giardinieri ,
mentre le nuvole galoppano
come puledri
liberi nell'infinita prateria.
Libertà è scegliere di essere
quella che voglio esser io,
accolta come un dono
prezioso e delicato,
cristallo fragile io sono.

Fioralba Focardi 25/03/2014
Tutti i diritti riservati ®
Posta un commento