mercoledì 9 aprile 2014

LA VITA È MATEMATICA

C'è sempre un velo di rimpianto
che vaga nel passato.
Molte volte rimane li,
fermo in bilico come equilibrista
altre volte la mancanza
scatena rabbia
dolore e tristezza.
Poi ci si guarda dentro
come in uno specchio,
si parla con noi stessi,
blandendo
sentimenti accartocciati
come fogli scarabocchiati.
Il cestino si riempie
e poi lo svuoti di tutti
i tuoi mille perché,
e rispondi ad un sorriso
che ti passa accanto,
e ti fa riveder i tuoi mille quesiti.
La vita è matematica,
per un meno che manca
ritrovi un più nell'infinito
di un domani.

Fioralba Focardi 09/04/2014
Tutti i diritti riservati®
immagine presa dal web
 
 
Vorrei che la leggeste osservando la fotografia.. sperando che riusciate a capire ciò che intendevo dire..
 
 
Posta un commento