venerdì 20 gennaio 2017

DIMMI

Dimmi se senti questo silenzio
se hai voglia di finto calore
se poi ti manco
quando ti perdi in clandestini porti.
Dimmi se nei pensieri ti esplodo
portandoti dentro
quel doloroso assenzio
verde torpore dell'assenza.
Dimmi se nelle notti
quando sei solo chiami il mio nome
sul tuo fianco nudo guerriero
e sulle labbra vorresti della vita il miele.
Dimmi se hai freddo stasera
se le mani possono dare calore
o se i ricordi strisciano dentro
la voglia di quei corpi abbracciati
in quel letto disfatto
troppo belli per essere veri.

20/01/2017
tutti i diritti sono di proprietà intellettuale
dell'autrice
Fioralba Focarxi
immagine presa dal web.

Posta un commento