sabato 21 gennaio 2017

GIOCANDOMI DI SGUARDI



Afferra le mani
e prova a farmi ballare
un duetto cantare
portami in riva al mare.

Sono egocentrica se so che ….

Mi pensi
e se lo fai
sorrido canto ballo
immagino.
È come se tu
fossi sempre al fianco
o sull’altro lato della strada
ridendo osservi
l’allegria che il tuo silente pensare
accompagna le ore….

Tu che sei eco
risuoni rintocco del desiderio
lieve nelle vene
accarezzando la fantasia
sciogliendo ghiacciai
giocandomi di sguardi.

21/01/2017
tutti diritti sono di proprietà intellettuale
dell'autrice
Fioralba Focardi
immagine presa dal web

Posta un commento